Reti e movimenti

Organizzazione di movimenti di economia solidale

“SCONFINAMENTI”: L’incontro nazionale di economia solidale a Trieste (INES 2015)

Author: redazione / Date: Dom, 19/04/2015 - 11:03 / Tags:

Dal 19 al 21 giugno 2015 al Parco di San Giovanni di Trieste
Quest’anno la RES – rete italiana dell’economia solidale ha deciso di organizzare il proprio incontro nazionale a Trieste, avvalendosi della collaborazione del Forum per i beni comuni e l’economia solidale del Friuli Venezia Giulia, di Bioest e del  Ce.V.I. – centro di volontariato internazionale.

Raccontare e fare una società diversa

Author: redazione / Date: Gio, 02/04/2015 - 00:00 / Tags:

Fiera, laboratori, racconti e officine all’Ex Cartiera, Parco Regionale dell’Appia Antica, a Roma (11-12 aprile): Gas, agricoltura bio, commercio equo, orti urbani, finanza etica, riciclo e riuso, risparmio energetico ed energie rinnovabili, turismo responsabile, mobilità sostenibile, software libero, consumo critico…

Trattato Usa-Ue su commercio, campagna dei gruppi d’acquisto contro il TTIP

Author: redazione / Date: Sab, 31/01/2015 - 15:33 / Tags:

Da febbraio 2015 al via a Milano incontri informativi su una trattativa che riguarda anche la salute, le tutele ambientali, i contratti di lavoro e i diritti dei consumatori. Obiettivo, una mobilitazione massiccia che coinvolga anche i piccoli produttori e cresca man mano che ci si avvicina all'Expo dedicata all'alimentazione.

Dai Gas/DES agli orti collettivi

Author: redazione / Date: Lun, 22/12/2014 - 08:15 / Tags:

Come risposta alla crisi attuale, gli orti collettivi appaiono più convincenti rispetto ai gruppi di acquisto solidale, di cui sembrano ereditare quasi tutti i pregi, ma non i limiti. Il movimento degli orti pare essere più corazzato dei Gas per resistere all’omeostasi, lo strumento di mimesi che il sistema neoliberista usa per combattere i propri nemici. Il caso di Verona.

Davide e Golia: la primavera delle economie diverse

Author: redazione / Date: Dom, 11/05/2014 - 00:00 / Tags:

Ho approfittato di qualche giorno di vacanza per leggere questa analisi a più voci su come le economie diverse, oltre ad innovare le pratiche economiche, stiano anche prefigurando un'idea diversa degli esseri umani in relazione tra di loro e con la natura. Leggere libri di questo tipo mi porta una grande soddisfazione, ma per potervi spiegare il motivo devo prima raccontare di cosa parla.

Pagine

Iscriviti alle mailing list.