Ringraziamenti Ines 2015

Author: redazione / Date: Dom, 05/07/2015 - 22:10 / Tags:

Care/i Resisti e GASisti,

   si è da poco concluso INES 2015 a Trieste, con una buona riuscita di tutti gli "sconfinamenti" proposti:

  • i due giorni dei "Dialoghi di S.Giovanni" che hanno coinvolto 60 partecipanti, per lo più giovani, e tanti esponenti di altre economie e pratiche con cui abbiamo avviato "convergenze trasformative";
  • la presenza di tanti produttori (110) ed Associazioni (50) richiamati dagli infaticabili promotori di "Bioest", la fiera dei prodotti naturali e delle associazioni ambientaliste, culturali e del volontariato che quest'anno ci ha ospitato, ai quali avremmo voluto dedicare maggiore attenzione, conoscenza ed ascolto;
  • l'aver tentato per la prima volta di portare dentro le aree espositive il confronto diretto tra produttori e "consumattori";
  • l'aver scompaginato le modalità tradizionali di intervento degli autorevoli politici presenti, compresa la presidente della Regione, con il geniale bacio dei "Da vicino nessuno è normale";
  • l'aver messo al centro dell'incontro i patti tra gli Attori ecosol, mostrando con il "Patto fiduciario" tra Co-energia ed E' nostra la strada da seguire;
  • l'aver invitato e sollecitato ad intervenire in più luoghi dell'Incontro Euclides Mance, che ha risposto con dedizione e con utili suggerimenti alla nostra Rete, che considera una delle più importanti del mondo...
  • l'aver favorito il dialogo tra gli attivisti più consapevoli delle nostre RES locali, che hanno risposto con la proposta/richiesta di nuovi percorsi co-operativi. INES 2015 ha avuto un rilievo importante nella città e sui media (intere pagine sui giornali e trasmissioni dedicate da radio e TV), richiamando per la prima volta anche un messaggio della presidente della Camera.

Ringraziamo di tutto cuore gli organizzatori: Andrea Antoniali, Nadia Battello, Elia Beacco, Luciana Boschin, Valentina Bressan, Gaia Calligaris, Mavì Carcione, Nadia Carestiato, Raffaella Cavallo, Tiziana Cimolino, Giovanna Correnti, Elena Cozzi, Gianluca De Vido, Giovanni Dean, Marianna Dilorenzo, Marco Duriavig, Alberto Fabris, Angelo Floramo, Franco Gaggioli, Alessio Gratton, Alberto Grizzo, Margherita Guida, Marco Job, Federica Minatelli, Annamaria Mirarchi, Massimo Moretuzzo, Dimitri Munini, Luca Nazzi, Davide Nicoloso, Luigino Nicoloso, Ferruccio Nilia, Maurizio Piani, Lucia Piani, Giuseppe Rizzardo, Jacopo Rothenaisler, Daniela Russo, Debora Sbaiz, Cristian Sedran, Mario Taverna, Paolo Tomasin, Marco Tomasin, Paolo Tubaro, Enrico Tuzzi, Andrea Ussai, Antonio Velan, Giorgio Volpe, Sonia Zanier.

Ma non è finita qua: il dopo INES 2015 si è già attivato: insieme agli altri referenti/partecipanti stiamo preparando un documento di sintesi che sarà pubblicato sul sito www.economiasolidale.net.

Il gruppo di coordinamento in preparazione del prossimo incontro del Tavolo Res, che si terrà a Parma in occasione di Kuminda (24-25 ottobre), sta raccogliendo le istanze emerse ad Ines 2015 utili per procedere nel faticoso lavoro di costruzione di quel soggetto plurale ma unificato, in grado di promuoversi e di "fare" insieme, si sta procedendo nel lavoro di "sconfinamenti" alla ricerca di convergenze con altre realtà del mondo ecosolidale e non solo; alcuni nomi: Associazione della Decrescita, AGICES, Assobotteghe, CAES, le MAG e la rete internazionale dell'economia socio-solidale RIPESS.

Vi terremo aggiornati, e comunque per qualsiasi informazione contattateci.

Segreteria Tavolo RES

Categoria: 

Iscriviti alle mailing list.