PDO

Piccola Distribuzione Organizzata (PDO)

Nasce a Parma OLTREfood: la risposta dell’economia solidale ai supermercati

Author: redazione / Date: Dom, 22/04/2018 - 18:41 / Tags:

Immaginate un luogo dove trovare prodotti buoni e sani ad un prezzo equo per consumatori e produttori, dove conoscere persone che condividono i vostri stessi valori, dove lavorare fischiettando, scambiare quattro chiacchiere, partecipare a presentazioni di libri ed eventi sul cibo del territorio: tutto questo sarà OLTREfood, il progetto di supermercato partecipativo che sta nascendo a Parma, nel quale i soci scelgono in assemblea i prodotti da vendere, sostenendo la filiera del territorio e delle piccole produzioni per garantirsi prodotti di qualità.

La filiera solidale dopo il terremoto

Author: redazione / Date: Dom, 04/02/2018 - 19:05 / Tags:

Una rete di gruppi di acquisto solidali distribuiti tra Milano, Varese, Pavia e in Brianza sostiene allevatori e agricoltori che resistono nelle aree colpite nell’estate 2016. Lo fa tramite acquisti collettivi e continuativi nel tempo e l’avvio di un nuovo canale di distribuzione. Il primo è riuscito e il progetto sta crescendo.

Food Coop: recensioni gasiste

Author: redazione / Date: Gio, 21/09/2017 - 22:51 / Tags:

Pubblichiamo le recensioni dei gasisti Alessandro, Micaela e Francesco che hanno visto in anteprima "Food Coop" di Tom Boothe per organizzare delle proiezioni nelle loro città. Al link più sotto trovate la presentazione del film.

Food Coop: un altro supermercato è possibile

Author: redazione / Date: Dom, 10/09/2017 - 10:46 / Tags:

Nel cuore di Brooklyn, c'è una New York che non insegue il sogno americano, odia l'impero di Trump, crede al pericolo del cambiamento climatico, agisce ogni giorno concretamente per dimostrare che essere anarchici non è un sogno da utopisti ma la soluzione per il futuro della nostra specie.

Un emporio di comunità

Author: redazione / Date: Dom, 11/06/2017 - 09:56 / Tags:

Autogestione, acquisto diretto dai produttori e impresa senza fini di lucro. L’associazione Campi aperti di Bologna, che riunisce contadini che hanno scelto il biologico e cittadini, e Alchemilla Gas, si ribellano facendo la cooperativa Camilla.

Pagine

Iscriviti alle mailing list.