La collaborazione tra produttori e consumatori contro il caporalato redazione 02/09/2018

Qui di seguito riportiamo il comunicato che il Tavolo RES ha preparato per esprimere la propria posizione nel dibattito sviluppatosi a seguito dei fatti di cronaca estivi: "Le alternative all’agricoltura industriale esistono: aiutateci a farle crescere, togliamo gli alibi alla grande distribuzione".

Pomodori Sfrutta Zero

Iscritto da

6 anni
redazione , 30/07/2016

Due anni fa furono loro stessi a raccontare su Comune l’inizio di una storia di ribellione imprevista, quella delle etichette “Sfrutta Zero”, che nelle campagne pugliesi ha messo insieme migranti e non per raccogliere, trasformare e distribuire salse rompendo con le logiche di sfruttamento dei caporali e della grande distribuzione.

Ribellarsi facendo la passata

Iscritto da

6 anni
redazione , 21/08/2015

Possiamo promuovere un’agricoltura e una piccola distribuzione senza partire dal denaro? Domanda difficile: qualche risposta adeguata può nascere soltanto dalla terra. Così, nell’agosto del 2014 ci si incontra per la prima volta in un campo della Basilicata a raccogliere pomodori e poi caricare cassette: due gruppi, uniti dall’idea di cercare di costruire una piccola e sperimentale filiera alternativa del pomodoro.