Iscritto da

11 mesi 1 settimana
des parma , 01/05/2020
OLTREfood

Il 29 febbraio è la data molto simbolica scelta per la tanto attesa apertura di Oltrefood Coop, il primo negozio cooperativo di Parma, che deve immediatamente fare i conti con le restrizioni per l’emergenza sanitaria.
Cosa si decide immediatamente di fare? Ci si attiva per fare gli acquisti in sicurezza in modo diverso: alcuni soci volontari si dedicano in modo esclusivo alla gestione del negozio: la spesa viene ordinata online, 4 volte la settimana, preparata e consegnata davanti al negozio stesso, in fasce orarie di ritiro, per non creare problemi di vicinanza e poter snellire i tempi per tutti.
E grazie a 6/7 soci volontari, che compongono il team dei fattorini (mettendo a disposizione tempo, energie, bici, auto) si organizza la consegna domicilio della spesa ai soci, alleggerendo la fila davanti al negozio.
Nelle settimane successive, quando la dimensione della problematica sociale si è fatta via via più chiara, col desiderio di guardare fuori dal contesto stretto del gruppo, è nata l’idea di allargare il senso di comunità e poter sostenere situazioni di nuova difficoltà.
Mettendosi in sinergia con l’associazione Parma Wellfare del quartiere Oltretorrente, dove “abita” Oltrefood, sono stati segnalati alcuni nuclei famigliari in difficoltà economica, e si è così pensato di organizzare la SPESA SOLIDALE.
I soci possono scegliere, quando fanno l’ordine online, di inserire prodotti per la spesa solidale; oppure soci e non soci possono fare una donazione tramite bonifico ad OOLTREfood con questo scopo; la cooperativa aggiunge poi altri prodotti in misura proporzionale alle donazioni, e anche i fornitori stessi hanno ricevuto questo appello a donare prodotti.

link: https://www.facebook.com/oltrefood/?__tn__=%2Cd%2CP-R&eid=ARBLLimdbRZ5v…

Categoria:
Chi: