La Terra, il Mare, le Persone
redazione 30/10/2017

Il 3 e 4 novembre 2017 si terrà a Melpignano, presso l'ex Tabacchificio (Casa del turista), in via Roma, l'incontro "La Terra, il Mare, le Persone: percorsi di conversione ecologica lungo la Rotta Adriatica".

Funky Tomato 2016

Iscritto da

6 anni
redazione , 28/08/2016

Come forse ricorderete, il progetto Funky Tomato è nato l'anno scorso con lo scopo principale di costruire una filiera di produzione pulita e trasparente del pomodoro, a partire da esperienze sul campo con i migranti impegnati nella raccolta in Basilicata, in primis una scuola di italiano in una chiesa abbandonata nelle campagne di Boreano, Venosa.

Pomodori Sfrutta Zero

Iscritto da

6 anni
redazione , 30/07/2016

Due anni fa furono loro stessi a raccontare su Comune l’inizio di una storia di ribellione imprevista, quella delle etichette “Sfrutta Zero”, che nelle campagne pugliesi ha messo insieme migranti e non per raccogliere, trasformare e distribuire salse rompendo con le logiche di sfruttamento dei caporali e della grande distribuzione.

Una scuola estiva speciale

Iscritto da

6 anni
redazione , 12/06/2016

L'associazione Decrescita e la Rete di Economia Solidale vi invitano a partecipare alla "Scuola Estiva sulle Economie sostenibili" che si svolgerà a Giovinazzo (BA) dal 7 all'11 settembre 2016 ed avrà come argomento principale: "Di fronte alla crisi. Le economie sostenibili e lo sviluppo di reti di scambi e crediti mutuali".

Si può fare! Arriva la pasta del progetto "Cum-Panatico Sud" redazione 22/12/2015

Il progetto "Cum-Panatico Sud - dal grano alla pasta - un patto di co-produzione solidale" giunge a termine con la pasta autoprodotta. A gennaio 2016 sarà organizzata una tavola comune per assaggiare la pasta.

Funky Tomato: pomodoro senza sfruttamento

Iscritto da

6 anni
redazione , 15/11/2015
Il progetto Funky Tomato è stato costruito da una decina di persone - italiane ed africane - per la produzione di trasformati di pomodoro (salsa, pezzi e pelati), "biologici" anche se non certificati, con una filiera produttiva trasparente e tutta attentamente studiata, dai semi alla trasformazione, al lavoro regolare di persone coinvolte direttamente nel progetto.