Iscritto da

6 anni 8 mesi
redazione , 05/01/2004
Boycott!

Perché non usare meglio i nostri soldi, il nostro tempo, il nostro sapere?

Fame, effetto serra, squilibri nord-sud: tutti siamo consapevoli della crisi umana e ambientale che attanaglia il pianeta. Ma pochi sono consapevoli del potere che abbiamo per indurre il sistema a cambiare direzione.
Boycott intende essere una "guida all'obiezione di coscienza" ed alle "affermazioni di coscienza" nel settore dei consumi, dei risparmi e degli stili di vita: presenta infatti le alternative possibili alla nostra quotidiana complicità con le numerose strutture di ingiustizia e distruzione, fornendo informazioni ed esperienze utili, e spesso anche semplici, da sperimentare e da estendere dove viviamo, per compiere in maniera responsabile e cosciente innumerevoli gesti quotidiani.

Centro Nuovo Modello di Sviluppo, "Boycott!", Macro Edizioni 1992.
Con introduzione di Alexander Langer, testo tratto dalla quarta di copertina.

Categoria:
Chi:
Mediateca: