Iscritto da

6 anni 9 mesi
redazione , 27/05/2021
economiasolidale v1.0

Il progetto economiasolidale.net è nato a partire dall'incontro nazionale di Collecchio (Parma, 2014) per iniziativa del gruppo di lavoro tematico Comunicazione Solidale, con lo scopo di offrire strumenti di comunicazione al mondo italiano dell'economia solidale e migliorarne la visibilità.
L'idea di unire le forze nel campo della comunicazione, raccogliendo e aggiornando in un unico luogo l'eredità dei siti precedenti dedicati ai Gas e alle reti di economia solidale, ha portato nel tempo a diversi sviluppi, seguendo le versioni ricordate nella pagina del progetto.
Nel portale economiasolidale.net trovate le informazioni dal mondo dell'economia solidale: le notizie indicizzate secondo gli attori, i temi, i progetti ed i luoghi dell'economia solidale (ad oggi circa 600 notizie), l'archivio delle organizzazioni di economia solidale (377 le organizzazioni censite e visualizzate sulla mappa), la segnalazione degli appuntamenti (400 gli appuntamenti a partire dal 2013, circa uno a settimana) ed una sezione specifica per l'Economia Solidale in Emilia-Romagna, riorganizzata di recente per dare maggiore risalto alle notizie.
Dopo l'aggiornamento che si era reso necessaria alla versione 8 di Drupal, il sistema open source utilizzato per la gestione dei contenuti, ora economiasolidale.net è giunto alla versione v1.0 con una revisione complessiva dei riferimenti e della organizzazione dei contenuti per semplificare la navigazione tra le notizie, gli appuntamenti e gli attori dell'economia solidale, tutti collegati tra di loro. Inoltre, è possibile per i soggetti dell'economia solidale accreditati avere a disposizione una propria pagina in cui pubblicare direttamente notizie e appuntamenti.
Al portale sono collegate la pagina facebook e la pagina Mastodon, a cui è possibile iscriversi per restare aggiornati; è stata inoltre appena aperta una sezione dedicata agli appuntamenti dell'economia solidale su Mobilizon, lo strumento social open source per la gestione di eventi e gruppi.
È stata anche avviata la sezione GASoline per rendere disponibili i listini aggiornati dei fornitori che possono essere importati direttamente dai SW gestionali che utilizzano il protocollo GDXP sviluppato nel progetto SISO, offrendo un servizio al referente dell'ordine che si trova il listino aggiornato in modo automatico; queste funzionalità e la possibilità di aggregare gli ordini da diverse reti e soggetti è attualmente in fase di sperimentazione con il patto La Buona Terra promosso da DESBri insieme ad altre reti territoriali.
Per sostenere il progetto e migliorare la visibilità dell'economia solidale potete inserire nei siti delle vostre organizzazioni il link a www.economiasolidale.net, oltre a inviare notizie e segnalare appuntamenti scrivendo alla redazione.
Il progetto economiasoldale.net è coordinato dalla Ass. GAStorino, è sostenuto da diverse organizzazioni di economia solidale in collaborazione con CO-energia, CRESER e RIES; il webmaster è MadBob, il servizio di hosting è fornito dalla Cooperativa 19.

Categoria: